Lo scontro è istituzionale

by Sanghino 17. febbraio 2011 15:06

I Sindaci della Piana si sono espressi: Rossi deve essere un infiltrato della destra !!!

Già questo basterebbe a spiegare il livello politico … ma facciamo buon viso a cattiva sorte (intendiamoci sono tutti più o meno così, amministratori e oppositori … basta vedere il ridicolo teatrino messo in scena a proposito delle Foibe e, intendiamoci ancora … per quel che mi riguarda i morti delle Foibe o di Auschwitz-Birkenau hanno lo stesso valore morale. Bisogna sempre precisare perchè altrimenti si viene sempre etichettati … ed io, per fortuna, non sono ne fascista ne comunista).

Allora, tornado al discorso di partenza, i Sindaci della Piano hanno “eretto le barricate” contro la variante al PIT regionale in quanto è prevista la possibilità di collocare la pista di Peretola in maniera parallela alla A11 …

Posso essere sincero ? Bene, a me no pare vero, visto che giornalmente saluto dal terrazzo di casa mia quei 8-900 viaggiatori … mi rendo conto però che questo potrebbe anche essere un discorso troppo …. mhm come dire … “ad personam”. E allora fatemi capire, quali sono le motivazioni di tanto risentimento nei confronti di questa decisione ?

Parrebbe tutto un discorso di inquinamento … come come ?!?! Ma stiamo parlando degli stessi Sindaci che hanno dato il consenso per la costruzione di un inceneritore ? Sono gli stessi che autorizzano la cementificazione selvaggia per poi difendere un fantomatico “Parco della Piana” che poi potrebbe rivelarsi per quello che è … un appezzamento di terra lasciato al suo destino.

Io sinceramente non so più a chi credere e a cosa credere … già che la Regione parla di autorizzazione ad allungare la pista fino a 1960 metri mentre i Sindaci parlano di 2200 … mi viene il dubbio che non abbiano in mano neanche le stesse carte …

Comunque, per farla breve, la volete sapere una cosa ?!? I cittadini penso che ne abbiano le scatole piene di tutto questo immobilismo … 400 anni fa Firenze era la Capitale del Mondo … oggi invece si stenta ad essere … non so neanche cosa.

Vorrei fare una proposta: visto che Firenze e i Comuni limitrofi non riescono a fare fronte comune per uno SVILUPPO armonioso del territorio e dell’economia, e quindi dei cittadini, propongo l’abolizione di tutte le Amministrazioni Comunali e la formazione di un unico ente metropolitano.

Tags: , , ,

Add comment

biuquote
  • Comment
  • Preview
Loading

Calendar

<<  gennaio 2019  >>
lumamegivesado
31123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031123
45678910

View posts in large calendar

RecentComments

Comment RSS
Disclaimer
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica poiché non viene aggiornato con periodicità regolare. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scrtto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure. Le opinione espresse qui rappresentano il mio personale punto di vista e di eventuali collaboratori e non rappresentano in nessun modo l'opinione delle Società o degli Enti che potrebbero essere citate e/o descritte. L'intestazione del blog contiene tre immagini tratte da Wikipedia e rielaborate, tali immagini sono coperte da licenza "GNU Free Documentation License" disponibile qui che ne garantisce la libera copia, distribuzione ed elaborazione avendo, Wikipedia, avuto dal soggetto che detiene i diritti (from the municipality of Sesto Fiorentino to it.wikipedia) la possibilità riservate dalla licenza sopra descritta (rif. Immagine stemma comunale). L'immagine della Porcellana di Doccia è sempre coperta dalla licenza sopra descritta con la limitazione dell'indicazione obbligatoria del licenziatario che è Sailko. L'immagine della Chiesa di S.Martino è sempre coperta dalla licenza sopra descritta ed è da attribure a Vignaccia76

© Copyright 2019 SestoFiorentino.Info