Cervelli in fuga

by Sanghino 11. luglio 2011 12:35

Questa volta vorrei parlare di un argomento non strettamente legato con Sesto.

Spesso, o forse è meglio dire quasi tutti i giorni, si leggono articoli o si ascoltano servizi che ci parlano dei "cervelli in fuga". Questo modo di dire descrive una pratica ormai in uso da diverso tempo: il flusso migratorio che vede come protagonisti persone con un livello culturale alto o altissimo verso paesi più propensi alla ricerca e all'investimento sulle persone e sulle capacità delle stesse.

Da qualche tempo seguo alcuni blog di queste persone, il mio interesse è legato principalmente alla comprensione delle dinamiche di inserimento in nuovi ed esotici contesti sociali. Diverse di queste persone attualmente risiedono e lavorano in USA.

La quasi totalità di questi migranti parla con entusiasmo della nuova esperienza. Uno in particolare però ogni volta che lo leggo mi stupisce per la rabbia che si percepisce nei confronti dell'Italia, degli italiani e del modo di vivere italiano. Si ha quasi la sensazione che la sua scelta di vita sia stata fatta in maniera forzata e questo in qualche modo abbia determinato la nascita di un sentimento di rivalsa nei confronti della natia patria. A partire dal disastro nucleare giapponese la sua rabbia è stata da lui incanalata nei confronti del "Maggio Musicale Fiorentino". A questo punto ci sarebbe da chiedersi cosa il Maggio possa aver fatto di male ad una persona emigrata in USA a San Francisco. Niente in particolare, solo essere stato, il Maggio, in Giappone durante il disastro nucleare ed in modo particolare le polemiche che scaturino successivamente il rientro dei musicisti.

Ho provato a spiegare a questo "cervello in fuga" alcune cose, ho cercato di farlo ragionare con il dialogo, ho cercato di farlo desistere dalle continue infamie gettate su una istituzione culturale quale il Maggio vanto mondiale di tutta l'Italia e non solo di Firenze. Niente da fare. Sono giunto alla conclusione che nel suo caso trattasi di sola e semplice "fuga" ... il cervello deve essere rimasto in Italia, o forse smarrito fra i tanti bagagli all'aeroporto.

Tags: , , ,

Add comment

biuquote
  • Comment
  • Preview
Loading

Calendar

<<  marzo 2019  >>
lumamegivesado
25262728123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
1234567

View posts in large calendar

RecentComments

Comment RSS
Disclaimer
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica poiché non viene aggiornato con periodicità regolare. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scrtto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure. Le opinione espresse qui rappresentano il mio personale punto di vista e di eventuali collaboratori e non rappresentano in nessun modo l'opinione delle Società o degli Enti che potrebbero essere citate e/o descritte. L'intestazione del blog contiene tre immagini tratte da Wikipedia e rielaborate, tali immagini sono coperte da licenza "GNU Free Documentation License" disponibile qui che ne garantisce la libera copia, distribuzione ed elaborazione avendo, Wikipedia, avuto dal soggetto che detiene i diritti (from the municipality of Sesto Fiorentino to it.wikipedia) la possibilità riservate dalla licenza sopra descritta (rif. Immagine stemma comunale). L'immagine della Porcellana di Doccia è sempre coperta dalla licenza sopra descritta con la limitazione dell'indicazione obbligatoria del licenziatario che è Sailko. L'immagine della Chiesa di S.Martino è sempre coperta dalla licenza sopra descritta ed è da attribure a Vignaccia76

© Copyright 2019 SestoFiorentino.Info