Certe cose sono inspiegabili

by Sanghino 7. giugno 2009 01:30

In una nota pubblicata sul sito del Comune di Sesto Fiorentino leggo che i risultati elettorali verranno pubblicati in “real-time” … ecco, questa cosa mi fa imbestialire. E sapete perchè ?!? Perchè nel momento in cui scrivo, olter le una del 7 di giugno, ho appena consultato i dati relativi alla Bimbo Card di mio figlio e ancora l’aggiornamento è fermo a giovedì 4 giugno !! Io non voglio scrivere queste cose per far polemica però, visto anche il carattere di certe ultime comunicazioni giunte alle famiglie da parte dell’Amministrazione e relative a saldi negativi delle stesse Bimbo Card, capite che un po’ di alterazione nasce. Ma evidentemente le elezioni hanno la priorità sui buoni servizi alla collettività …

Più volte in passato ho sottolieato quanto l’innovazione della Bmbo Card è buona a … metà ! Com’è possibile, nel 2009, che un semplice servizio come quello della gestione pasti non sia possibile averlo quasi in tempo reale ? Io non pretenderei mica l’aggiornamento al minuto, ma per lo meno sarebbe gradito avere un riscontro sulla situazione reale la sera precedente così che una persona può il mattino seguente recarsi a ricaricare adeguatamente. La Bimbo Card c’è e allora facciamola funzionare in maniera adeguata. Anzi, vorrei fare una proposta alla “nuova” Amministrazione che si sta per insediare: perchè non usare la stessa Card come badge di accesso ai locali scolastici ? Mettiamoci una foto, il nome e cognome già ci sono, forniamo ai bimbi adeguati (non pericolosi) porta badge, lo stesso ai docenti e a tutto il personale non docente. Eventualmente potrebbero anche essere previsti dei badge “temporanei” per le persone che si recano nei locali scolastici in orario scolastico (colloqui, ecc) da ritirare in cambio di adeguato documento d’identità. Infine, dotiamo le strutture di adeguati lettori di badge, raccolta dati in real-time per presenze e servizio mensa. Questa è innovazione. Al limite si potrebbero esentare i bimbi delle materne dal portarlo sempre visibile lasciandolo comunque disponibile nello zainetto. Le macchinette lettrici potrebbero essere del tipo che comunica tramite modem direttamente con un server remoto oppure con i dati scaricabili a fine giornata e poi da riversare sempre all’interno della stessa giornata lavorativa nel server. Non è fantascienza, nelle aziende funziona così normalmente.

Mi voglio scusare per lo sfogo, ma quando leggo o vedo queste cose mi sento un po’ … “incompreso” (per non usare termini diversi).

Tags: , , ,

Comments (2) -

08/06/2009 11:35:27 #

Gino

Vuoi un consiglio, fattela passare con questa Bimbo Card!

Gino Italy | Reply

08/06/2009 11:41:18 #

Francesco (Sanghino)

Ciao Gino,
Prima di tutto, se già non lo avevo fatto in altre circostanze, ti do il mio benvenuto su queste pagine, i commenti, di tutti sono sempre estremamente graditi.
Il tuo consiglio è ben accetto, non capisco però se me lo dici con una sorta di "tanto non c'è niente da fare" remissivo oppure con altro significato. Puoi essere più esplicativo.
Ti saluto e ti ringrazio ancora.

Francesco (Sanghino) Italy | Reply

Add comment

biuquote
  • Comment
  • Preview
Loading

Calendar

<<  marzo 2019  >>
lumamegivesado
25262728123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
1234567

View posts in large calendar

RecentComments

Comment RSS
Disclaimer
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica poiché non viene aggiornato con periodicità regolare. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scrtto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure. Le opinione espresse qui rappresentano il mio personale punto di vista e di eventuali collaboratori e non rappresentano in nessun modo l'opinione delle Società o degli Enti che potrebbero essere citate e/o descritte. L'intestazione del blog contiene tre immagini tratte da Wikipedia e rielaborate, tali immagini sono coperte da licenza "GNU Free Documentation License" disponibile qui che ne garantisce la libera copia, distribuzione ed elaborazione avendo, Wikipedia, avuto dal soggetto che detiene i diritti (from the municipality of Sesto Fiorentino to it.wikipedia) la possibilità riservate dalla licenza sopra descritta (rif. Immagine stemma comunale). L'immagine della Porcellana di Doccia è sempre coperta dalla licenza sopra descritta con la limitazione dell'indicazione obbligatoria del licenziatario che è Sailko. L'immagine della Chiesa di S.Martino è sempre coperta dalla licenza sopra descritta ed è da attribure a Vignaccia76

© Copyright 2019 SestoFiorentino.Info