Cervelli in fuga

by Sanghino 11. luglio 2011 12:35

Questa volta vorrei parlare di un argomento non strettamente legato con Sesto.

Spesso, o forse è meglio dire quasi tutti i giorni, si leggono articoli o si ascoltano servizi che ci parlano dei "cervelli in fuga". Questo modo di dire descrive una pratica ormai in uso da diverso tempo: il flusso migratorio che vede come protagonisti persone con un livello culturale alto o altissimo verso paesi più propensi alla ricerca e all'investimento sulle persone e sulle capacità delle stesse.

More...

Tags: , , ,

Primi commenti alle Europee 2009

by Sanghino 8. giugno 2009 10:30

Lo sapete, a me non piace molto parlare di politica, nel senso propagandistico della cosa. Ovviamente quando sottolineano fatti e misfatti delle Pubbliche Amministrazioni di fatto si sta facendo politica. La mia però sarà sempre, lo spero, una posizione al di qua della barricata a prescindere dallo schieramento politico chiamato a governare.

Fatto questo breve preambolo vorrei cercare di leggere un attimo i dati provvisori (anche se ormai i definitivi non si scosteranno di molto visto che è stato scrutinato il 99,57% dei seggi ed il 79,82% di quelli esteri).
Il primo dato ovviamente è quello della scarsa affluenza alle urne. Probabilmente se in molti Comuni e Province non ci fossero state le amministrative il dato sarebbe ancora più marcato.
Il secondo dato che emerge è che sostanzialmente i due maggiori schieramenti sono stati “puniti” dall’elettorato: il PDL sognava di arrivare oltre il 40%, il PD non è ben chiaro quale fosse il proprio “sogno”. Entrambe comunque deludono.
In questo momento i veri vincitori morali della tornata Europea sono Di Pietro e Bossi, più moderatamente Casini.
Altro dato che emerge prepotentemente è che il fulcro della politica, al pari con il resto dell’Europa, si sposta verso destra, cancellando di fatto la sinistra più radicale.

More...

Tags: ,

Incongruenze... sempre più incongruenze!!

by Oculus 14. novembre 2007 20:41

E' arrivato il giornale di Sesto Fiorentino a tutte le famiglie... numero 3/2007!!

Lo sto leggendo mentre lo commento qui sul blog... commenterò naturalmente solo alcune parti altrimenti ci vorrebbe un giornale apposito di risposta!

AL VIA LA SECONDA FASE DEI LAVORI DI VIALE ARIOSTO
Il famoso tratto di cui ho parlato in un precedente post intitolato "Stasera sono stato a teatro". Qui scrive direttamente l'assessore Bosi (Lavori pubblici). Il progetto di cui avevano parlato il 16 ottobre al circolo La Zambra "interamente finanziato dalla TAV come da accordi...ecc.ecc." per un valore di 550.000 euro è già salito a 584.000!! 34.000 in più a carico di noi cittadini e la spesa, dice l'assessore, E' SOLO IPOTIZZATA!!! Questo, in Italia, significa che sarà molto più alta!!!
Il problema è comunque anche un altro: questa soluzione, le famose isole centrali che ridurranno la velocità dei veicoli (secondo me no) e proteggeranno ciclisti e pedoni si faranno, ma nel frattempo in altre zone si prevedono cose ancora più moderne: i cuscini berlinesi!!

I CUSCINI BERLINESI*
Sono dei dossi quadrati, posizionati vicino agli attraversamenti pedonali, che grazie alla loro forma potranno rallentare le automobili (che saranno costrette a montarci sopra con almeno due ruote) ma non le biciclette (che potranno scansarli) o i camion o i bus (che li scavalcheranno). Quindi niente più rumori molesti dei camion che passano sui rallentatori artificiali e niente più sbalzi sul sellino per i ciclisti! Si chiamano così perchè la prima volta sono stati sperimentati a Berlino.
Ora, se questa soluzione è la più moderna, perchè in viale Ariosto si tende al restringimento meno sicuro in caso di ingorghi?

STRADE PIU' SCORREVOLI E SICURE
Ridurre i flussi di traffico è una delle cose a cui tiene di più il comune! L'installazione delle isole centrali che impediranno i famosi attraversamenti a sinistra in alcuni punti (vedi parcheggio dell'oca bianca e quello del giardino di fronte) costringendo le automobili ad andare obbligatoriamente a destra verso la rotonda per poi tornare indietro... siamo sicuri che alleggeriranno il flusso di traffico? In quella zona non mi sembra che siano stati mai fatti grandi incidenti, il rallentatore vecchio stampo ha funzionato!! Incanalando il traffico a destra, secondo il mio modesto parere, si raddoppia il traffico e di conseguenza l'inquinamento.

Il concetto di base resta comunque sempre la riduzione dello smog e delle nanopolveri da gas di scarico... ma intanto si pensa all'inceneritore!!! Cosa me lo fa pensare? Il trafiletto su sfondo grigio di pagina 7:

L'ASSESSORE FRANCO CRISTO SI E' DIMESSO PER MOTIVI PERSONALI
Importanti impegni professionali nel campo dell'impiantistica sui rifiuti hanno costretto l'assessore a lasciare il proprio incarico all'urbanistica e all'edilizia.

Questo è giusto qualcosa che mi è saltato all'occhio... mi aspetto una serie di commenti a questo post che confermino o smentiscano le mie teorie!! Oppure anche commenti riguardanti altre sezioni del giornale che non ho preso in considerazione.

PS: ENTRO IL 4 DICEMBRE VANNO EVENTUALMENTE PRESENTATE LE OSSERVAZIONI RIGUARDANTI IL NUOVO PIANO DEL TRAFFICO.


* Mi permetto di aggiungere una nota esplicativa su cosa siano i "cuscini berlinesi", io ammetto la mia ignoranza non lo sapevo. Qui trovate una breve descrizione ed una foto molto esplicativa.

Tags: , , , ,

Calendar

<<  novembre 2017  >>
lumamegivesado
303112345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930123
45678910

View posts in large calendar

RecentComments

Comment RSS
Disclaimer
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica poiché non viene aggiornato con periodicità regolare. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scrtto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure. Le opinione espresse qui rappresentano il mio personale punto di vista e di eventuali collaboratori e non rappresentano in nessun modo l'opinione delle Società o degli Enti che potrebbero essere citate e/o descritte. L'intestazione del blog contiene tre immagini tratte da Wikipedia e rielaborate, tali immagini sono coperte da licenza "GNU Free Documentation License" disponibile qui che ne garantisce la libera copia, distribuzione ed elaborazione avendo, Wikipedia, avuto dal soggetto che detiene i diritti (from the municipality of Sesto Fiorentino to it.wikipedia) la possibilità riservate dalla licenza sopra descritta (rif. Immagine stemma comunale). L'immagine della Porcellana di Doccia è sempre coperta dalla licenza sopra descritta con la limitazione dell'indicazione obbligatoria del licenziatario che è Sailko. L'immagine della Chiesa di S.Martino è sempre coperta dalla licenza sopra descritta ed è da attribure a Vignaccia76

© Copyright 2017 SestoFiorentino.Info